Voglia di primavera

Ciao a tutti!

Nel giorno dedicato all’ amore non potevo non realizzare un layout sui miei amori, mio marito e mia figlia!

Questo layout è nato da una chiacchierata con la padrona di casa, Gelsomina: io avevo in testa un’idea per il mio progetto mensile per il blog e quando gliel’ho illustrata lei mi ha detto “ma perchè invece non fai in questo modo qui?!”… e quindi eccolo qua, il “nostro” layout!

La mia idea iniziale era creare lo sfondo del layout con i fiori di questa plancia di timbri timbrati su tantissime carte patterned, tutte diverse (un ottimo modo per cercare di smaltire un po’ il mio scatolone pieno di pezzi di carte avanzati da altri progetti), ma non riuscivo a trovare un design che mi soddisfacesse al 100%. Pensavo di allinearli su un Bazzill bianco a formare delle righe formate da 5 fiori ma non ero soddisfatta… parlando con Gelsomina lei mi ha suggerito di disporli sul Bazzill a creare lo stesso tipo di fiore e… sbam! Eccolo qua il design giusto!

Ho scelto una foto in bianco e nero di Isabella in braccio al suo papà; la scelta della foto in bianco e nero è stata in un certo senso obbligata dal fatto che il mix di carte patterned rendeva il layout coloratissimo già di suo e una foto a colori secondo me non avrebbe avuto il giusto risalto.

Se ti viene la pazza idea di fare questo layout (ti avverto che è un lavoro molto lungo, ci vogliono 54 fiori timbrati e ritagliati a mano per un totale di 5 ore di lavoro circa!) ecco qua il tutorial con tanto di foto.

Per prima cosa, come ti dicevo, ho ravanato nel mio scatolone di avanzi di carte patterned e ne ho prese tantissime, tutte diverse, sulle quali ho timbrato il fiore più grande di questa favolosa plancia.

Ecco, questa era la mia idea iniziale: disporre i fiori in fila su un Bazzill bianco per creare lo sfondo, aggiungendo qualche cucitura. Per fare questo sfondo sarebbero bastati 30 fiori (6 file da 5 fiori ognuna) e molto meno tempo, ma c’era qualcosa che non mi convinceva…

Ecco quindi che ho chiesto aiuto a Gelsomina e la sua idea di disporre i fiori a formare lo stesso mega fiore gigante è stata davvero una illuminazione!

Ho tracciato a mano il disegno del fiore su un cartoncino di recupero 30×30 (ho anche corretto uno dei petali, tanto questo fiore verrà poi tagliato e servirà da traccia, quindi non importa se il disegno non viene preciso)

Ho appunto tagliato il fiore e l’ho utilizzato per tracciarne il contorno su un altro cartoncino 30×30.

A questo punto ho iniziato a disporre i fiori all’interno del disegno, sovrapponendoli tra loro per non lasciare neanche uno spazietto vuoto: ogni punto è costituito da un fiore o da un pezzetto di patterned piccolino ricavato tagliando via l’eccedenza dei petali che sbordava al di fuori del disegno. Mi raccomando: non tagliare via tutte le eccedenze, perchè poi alcuni di questi petali verranno sollevati e fatti fuoriuscire dal cartoncino che verrà messo sopra!

Ho posizionato la foto e ho continuato a riempire il fiore…

Ed ecco qua il fiore composto da 54 fiori timbrati e ritagliati!

Ho usato di nuovo la sagoma del fiore per realizzarne un altro su un Bazzill rosa acceso, e ho poi usato il cutter per tagliarlo via.

Ho poi sovrapposto il Bazzill rosa all’altro in modo da far fuoriuscire la composizione di fiori! Ho anche fatto proprio uscire alcuni petali per creare movimento.

Ecco, qui c’è un piccolo appunto che devo fare: siccome mi sembrava che mancasse qualcosa ho aggiunto delle cuciture a macchina con del filo nero, però realizzarle in questo momento è stato veramente difficile, perchè ho dovuto sollevare e piegare i vari petali che fuoriuscivano in modo da non prenderli nelle cuciture, perciò il mio consiglio è di realizzare prima questa cucitura sul Bazzill rosa e poi incollare questo cartoncino sull’altro e tirar fuori i vari petali!

Ho anche aggiunto una cucitura tutto intorno per aggiungere ancora un po’ di texture.

E poi ho decorato il layout: ho volutamente usato poche decorazioni perchè mi sembrava già molto ricco così!

Per il titolo ho usato dei bellissimi puffy stickers e un abbellimento in acrilico. Ho aggiunto anche una farfallina puffy perchè con il tema dei fiori ci stava benissimo! Ho poi usato degli stickers e dei timbri per realizzare delle etichettine che fungono da sottotitolo.

Ciao,

alla prossima, Jò

Prodotti utilizzati

ScrapMir – Unicorn pad

Pinkfresh Studio – Simple & Sweet puffy stickers

Crate Paper – Good Vibes stickers

Dream to Fly paper pad

My Mind’s Eye – Palm Beach kit

Pinkfresh Studio – Wander paper

Crate Paper – Heart Eyes paper

Bo Bunny – Stripe paper

Bo Bunny – Take Flight paper

Crate Paper – Cute Pear paper

Crate Paper – Spark paper

Fabrika Decoru – Summer Holiday paper pad

Piątek Trzynastego – Happy Birthday paper pad

Florileges Design – Stampa e fustella Happy

Mintaj Paper – pad Hello Beautiful

Concord & 9th – wildflower stamp

Florileges Design – abbellimenti acrilico

Archival Ink Jet Black

Cartoncino liscio bianco

Bazzill (qui trovi i colori disponibili)

Altre carte patterned

Lezione 7: I Colori

Ciao a tutti

oggi sono io, Gelsomina, a tenervi compagnia con un breve video dove vi parlo di colori, ma non colori intesi come sfumature, colori complementari, miscugli e via dicendo, ma vi parlerò dei formati di cui questi sono composti. Vi darò un po’ di informazioni base per iniziare a schiarirci le idee in modo da cercare ognuno la propria strada. Vi nominerò anche alcune marche ma sappiate che ce ne sono tantissime soprattutto nel modo dei colori per artisti.

Ma bando alle ciance vi lascio al video, se avete domande o dubbi sono a vostra disposizione, e se volete proporre un tema da approfondire in queste video lezioni sarò felice di accontentarvi.

Buona visione 😉

alla prossima

Gelsomina

 

Mixed media card Spread Your Wings

 

Ciao amiche creative!

oggi volevo mostrarvi questa mixed media card con una delle mie collezioni di carte preferite: Diary di AB Studio

spread1

Per prima cosa ho ritagliato un rettangolo 11,5×23,5 da una delle carte del set. Poi ho spennellato del gesso trasparente per proteggere il design della carta. Nel frattempo che asciugasse da altri fogli del set ho ritagliato numerosi fiori, foglie, boccioli e tre tags.

spread21

Ho fatto alcune timbrate utilizzando un tampone nero archival e con un colore mist 13@rts e un pennellino ho sporcato lo sfondo con tante goccioline di colore.

spread31

Ho assemblato cosi tutti gli abbellimenti utilizzando la colla Nuvo e del biadesivo spessorato per creare più dimensione alla mia card.

spread41

Ho completato incollando alcuni fiori e con il gel medium ho applicato dei glitter. Come tocco finale ho picchiettato un pennello a ventaglio intriso di acrilico bianco.

spread51

Spero vi sia piaciuta la mia card, alla prossima!

Lisa

Materiali utilizziati:

http://romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/ab-studio-diary-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/medium-e-finiture/gesso-clear-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/carte/carte-speciali/butterfly-garden-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/colori-inchiostri/13-arts/dirty-pink-chalk-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/colle-e-adesivi/colle/deluxe-adhesive-detail

http://romanticherie.it/index.php/novita/white-detail

 

 

 

 

Una piccola libreria di carta per San Valentino

Domani inizia Febbraio, il mese dell’Amore e così sono qui a darvi un’idea carina da regalare alla persona a cui volete bene, non deve essere per forza un marito o un fidanzato!

Ho realizzato una piccola libreria di carta, con 4 libri in cui custodire cose preziose! Può essere anche un’idea regalo per qualsiasi evento, o anche una snail mail da scambiare con un’altra creativa… basta cambiae le carte ed il gioco è fatto!

E’ un progetto davvero semplice che spero possa piacervi così come è piaciuto a me.

Ma vediamo insieme come si fa.

Per realizzare la scatola partiamo da una patterned che misuri 12” x 10” e cordoniamo a 3” e 9” sul lato da 12”. Fate molta attenzione alla scelta della carta, in quanto la parte finale della stessa andrà risvoltata e se ci sono disegni particolari potranno venire a testa in giù!!

Ruotiamo il foglio e cordoniamo ora sul lato da 10” a 2” e 5”.

Si verrà a creare quello che vedete nell’immagine e tagliate come indicato.

Le alette che si sono venute a creare, in fase di montaggio, andranno posizionate come in foto.

Tagliare 1” sulle due alette come indicato nella foto.

A questo punto tracciate una linea obliqua che va dal punto di incontro delle alette piccole con l’aletta più grande.

Eseguiti tutti i tagli otterremo questo. Ora potete precedere ad incollare le alette partendo dalle piccole in basso e poi quelle col lato obliquo.

Ora passiamo a realizzare i libricini. Per la copertina bisogna tagliare 4 pezzi (io ho scelto 4 patterned diverse) che misurino 7” x 4” 1/2 e cordonare a 2” 7/8 e a 4” 1/8 sul alto da 7”.

Infine per la scatola interna del libricino bisogna tagliare 4 pezzi (a scelta tra bazzill o patterned) che misurino 6” 1/4 x 4” 7 /8 e cordonare tutti e quattro i lati a 1” 1/8.

Ora potete incollare le scatoline alle copertine e sbizzarrirvi a decorare il tutto come più vi piace!

Io ho utilizzato la colorata collezione di Crate Paper ‘Main Squeeze’ con gli stickers abbinati.

Nella parte anteriore ho aggiunto un pezzo di acetato a pois bianchi su cui ho aggiunto altri stickers.

La scatola vuota..

Ed ecco i libricini chiusi..

ed i libricini aperti.. In uno hanno trovato posto per il momento dei cioccolatini, ora devo solo riempire gli altri 3!

Di seguito i prodotti usati presenti nello shop:

Spero vogliate provare a farlo! Se lo replicate, taggatemi mi raccomando!

Al prossimo post,

Gina

Mini Album Cozy Time – Christmas Cocooning – Florileges

Mini Album Cozy Time - Christmas Cocooning - Florileges

Ciao da Anna! Sono qui con il mio primo video per Romanticherie. E’ una grande emozione far parte di questo DT!

Il mio nome è Anna Draicchio, nel web sono conosciuta come Anna Drai ed ormai anche i miei più cari amici lo considerano il mio vero nome! Ho conosciuto lo scrapbooking nel 2007. Conservo in ogni momento nel cuore tutte le meravigliose persone, molte delle quali sono diventate care amiche, che ho incontrato in questo percorso creativo.

Il mio stile è semplice e colorato. Forse ho incorporato la mia formazione di architetto e interior design nel mio modo di scrappare: “Less is more” mi hanno insegnato i grandi maestri dell’architettura internazionale. La creatività è un aspetto fondamentale nel mio lavoro e carte, fantasie, trame e colori hanno sempre avuto una forte attrattiva su di me.

Faccio tante cose diverse e non mi annoio mai: lo scrap è uno strumento perfetto per esprimere ciò che sono in quel preciso momento.

Per iniziare la mia collaborazione con la gentilissima Gelsomina, ho deciso di creare un Mini Album a tema invernale, vista la stagione (non troppo fredda a dire il vero, almeno dalle mie parti!). E’ un mini semplice da realizzare e non porta via troppo tempo, da fare anche quando siamo troppo impegnate 😉

Nel tutorial ti mostro tutti i passaggi e le misure per creare il Mini Album, usando le carte della collezione “Christmas Cocooning” di Florileges Design. La collezione, pensata per Natale, è in realtà adatta a tutta la stagione invernale: è calda, confortevole e… coccolosa!

mini-album-christmas-cocooning-florileges (3)

È una collezione senza tempo con toni neutri, accesi dal rosso e alcune carte in cui spiccano texture legno e soffici tessuti di lana lavorata a maglia, che la rendono una collezione super versatile per qualsiasi progetto del periodo invernale. Proprio per questo motivo l’ho scelta per creare un Mini Album con anelli nascosti, in cui ho inserto alcuni ricordi degli inverni passati.

Nel paper pack ci sono 8 fogli di formato A4 (21×29,7 cm) più un foglio di etichette da ritagliare. Tra gli otto fogli poi ce n’è uno con tante tag, uno pensato per il calendario dell’Avvento, ma che ha tante figure da poter utilizzare con la tecnica del “fussy cutting” e infine un altro con un mix di cornici e scritte (anche queste si possono ritagliare), ti mostro tutte le carte all’inizio del video.

Tutto ciò rende davvero facile creare i propri die-cut e abbellimenti dalle carte stesse. Altri abbellimenti handmade li ho creati con bottoni e cerchietti ritagliati dagli avanzi delle carte, ad esempio. Le pagine interne hanno taschine o qualche parte piegata, come nei più strutturati flip book, che creano varietà e delle piccole sorprese. E’ un mini album molto semplice e versatile che puoi adattare a molte altre occasioni.

Guarda il video e scarica le misure: ho preparato un file scaricabile con tutte le misure della struttura, dei rivestimenti e delle pagine. Puoi scaricarlo cliccando su Download.

FOLDERTABBIES

Nel finale del video si vede l’album completo, quindi arriva fino in fondo, mi raccomando! Buona Visione!

 

mini-album-christmas-cocooning-florileges (4)mini-album-christmas-cocooning-florileges (5)

A presto,

Anna di Café Creativo

 

Prodotti utilizzati:

MATERIALI BASE: Colla Aleene’s tacky glue, Colla Nuvo Deluxe Adhesive, Archival Ink Jet Black, Biadesivo 6 mm, Biadesivo spessorato

CARTE: Florileges – Christmas Cocooning, Cartoncino liscio kraft, Cartoncino Florence liscio bianco, Vellum

FUSTELLE: Sizzix – Diamond Cluster, Kesiart – Napperon

ATTREZZATURA: Sizzix Big Shot Foldaway, Taglierina Vassen, Lame per taglierina Vassen, Crop-A-Dile, Macchina da cucire

TIMBRI: Florileges Designs – timbro – Mini texte mouchete

ABBELLIMENTI: Nuvo Drops – Cristal Ebony Black, Nuvo Drops – Cristal Red Berry, Eyelets, Twine, Paillettes Azzurre, Bottoni

ALTRO: Distress Oxide Broken China, Foglio in cartone pressato spess. 2 mm, Anelli apribili, Calamite, Finta neve, Filo bianco

Quando le carte fanno tutto…

Buongiornooooo

Anno nuovo… amiche vecchie..

WhatsApp Image 2020-01-22 at 18.15.13

Ormai le vacanze di Natale sono solo più un ricordo, ma quest’anno sono state così rilassanti che non riesco a staccarmi da quel pensiero.

I paesaggi e la compagnia erano cosi speciali che ho fatto tante tantissime foto, ma alcuni colori mi hanno colpito più di altri. Per questo motivo, quando ho visto le foto della mia amica Patrizia e ho dovuto scegliere le carte da abbinare, ho immediatamente pensato alle carte di AB studio che Gelsomina mi aveva spedito.

La consistenza delle carte è qualcosa di speciale, perfetta per i miei gusti per LO e mini.

Le carte sono double face e la palette di colori è davvero bella e si presta a tanti utilizzi.

Ho utilizzato questo foglio per il LO e poi il resto del PAD per un mini che raccoglie tutte le foto della vacanza. I colori tutti mixati con le foto hanno creato un effetto che mi piace tantissimo.

Torniamo al nostro LO. Come vi dicevo tutto è partito dalle foto e da un taglio un po insolito che a me piace molto. L’idea di mettere due foto in sequenza è per evidenziare ancora di più lo scatto.

La carta fa già tutto da sé e ho solo aggiunto qualche abbellimento.

Fustellate di fiocchi di neve, gesso per schiarire una parte su cui volevo mettere un timbro che mi piace tantissimo e una fustellata.

Un attimo di riflessione sui pon pon… quando ho iniziato a vederli nei progetti non mi entusiasmavano .. poi, con il passare del tempo, sempre più ho apprezzato il “volume” che danno ai progetti e penso che con paesaggi innevati siano il massimo.

Spero di esservi stata di ispirazione.

Alla prossima! Silvia

 

WhatsApp Image 2020-01-22 at 18.15.15WhatsApp Image 2020-01-22 at 18.15.14 (1)WhatsApp Image 2020-01-22 at 18.15.14WhatsApp Image 2020-01-22 at 18.15.13 (1)WhatsApp Image 2020-01-22 at 18.15.13WhatsApp Image 2020-01-22 at 18.15.12

Alla prossima.

Materiali usati:

http://romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/ab-studio-diary-detaildiary-scrapbooking-paper-set-8x-12-x12-bonus

http://romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati

http://romanticherie.it/index.php/shop/colle-e-adesivi/adesivi/glue-dots-mini-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/colle-e-adesivi/adesivi/biadesivo-9-mm-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/colle-e-adesivi/colle/aleene-s-tacky-glue-118ml-detail

Celebrate love

Eccomi qua con il mio primo progetto del 2020; ne approfitto innanzitutto per augurarti un buon anno!

Oggi voglio condividere un layout sulla mia famiglia, un layout con un cuore gigante che fa da protagonista… un cuore realizzato con tanti rotolini di carta patterned!

Devi sapere che da quando ho ricevuto la seconda meravigliosa collezione firmata Romanticherie, Nocturno (se ti sei perso la prima, Dream to Fly, la puoi vedere qui), attendevo la giusta ispirazione per un progetto che riuscisse a valorizzarla, è talmente bella che avevo paura di non renderle giustizia o di sprecare la carta tagliandola… finalmente l’ispirazione è arrivata vedendo questo video della mia scrapper preferita, Paige Evans. Ho deciso di provare a scrapliftare il suo layout, e ora che lo vedo terminato penso che non poteva esserci collezione migliore per ottenere questo risultato!

Vediamo come ho realizzato il layout: ho ritagliato tante striscioline alte 1″ dalle carte patterned della collezione Nocturno. Le ho poi tagliate a rettangolini lunghi circa 5 cm che ho poi arrotolato fermandoli con colla molto forte.

Ho disegnato a mano un cuore su un cartoncino bianco, l’ho ritagliato e l’ho usato come base per incollare i rotolini di carta (ho usato ancora una volta la colla a tenuta forte). Ecco il risultato finale: ho tagliato con le forbici l’eccesso di carta nei punti dove i rotolini erano troppo lunghi. Nei punti dove il cuore disegna una curva il lavoro non è precisissimo, ma ho poi coperto le imperfezioni con gli abbellimenti! Non far caso alla foto appoggiata sul cuore, stavo solo facendo una prova!

Come carta di sfondo ho scelto la favolosa carta con i fiori in bianco e nero, sopra la quale ho incollato un foglio di vellum per creare un effetto più soft (ho messo la colla dove sapevo che avrei poi incollato sopra il cuore, così non si sarebbe vista!) Ho incollato il cuore di rotolini sopra al vellum.

Ed ora la parte più divertente: la decorazione! Ho deciso di mantenere il layout tutto in bianco e nero, perciò ho scelto stickers e abbellimenti adatti allo scopo (trovi l’elenco in fondo al post) e ho creato da sola altri abbellimenti con i timbri e l’Archival Ink Jet Black.

Adoro gli  abbellimenti in acrilico, li uso moltissimo nei miei progetti: questa & della Florileges era proprio perfetta per il layout!

Sul cuoricino timbrato ho usato il Nuvo Crystal morning dew per renderlo lucido e in rilievo.

Ho applicato gli stickers in vellum della collezione Alegria su un cartoncino liscio bianco, li ho poi ritagliati e incollati con biadesivo spessorato.

La timbrata “noi” è stata fatta su vellum, ritagliata e pinzata all’etichetta.

Ciao,

alla prossima, Giorgia

 

Prodotti utilizzati

Nocturno paper pack

Florileges Design – Stampa e fustella Happy

Crate Paper – Heart Day stickers

Alegria – vellum stickers

Gigi et Moi – timbri Geometry

Florileges Design – timbro Momenti eccezionali

Florileges Design – timbro Sept Etiquettes Ecole

Florileges Design – abbellimenti acrilico

Nuvo Crystal morning dew

Archival Ink Jet Black

Cartoncino liscio bianco

Vellum

Colla Nuvo

Colla professional binding