Mini album facile e ricicloso – Process Video

Ciao da Anna! Oggi tocca a me presentare un nuovo progetto!

Anche oggi un progetto super “facile e veloce” e anche ricicloso. Quando ho visto la scatola del lievito ho subito intravisto questa idea ed ho impedito a mio marito di buttarla nella spazzatura!

La scatolina fa da custodia ad un album davvero semplicissimo, credo una delle strutture più semplici ed antiche ovvero quella a fisarmonica, in inglese Accordion.

Ho usato le carte PinkFresh Studio, che secondo me per i mini album sono tra le migliori perché hanno un’ottima grammatura e inoltre hanno spesso delle utilissime card e tag da ritagliare, le adoro! L’elenco completo dei materiali è in fondo al post.

E allora ecco qui come da un oggetto destinato alla spazzatura ti creo un mini album! Segui il video tutorial che mostra dall’inizio alla fine i passaggi principali.

E con questo ti saluto.

Alla prossima!

Anna di Café Creativo

Prodotti Romanticherie utilizzati nel progetto:

CARTE: Pinkfresh – Noteworthy – pad, Cartoncino Bazzil Petalsoft Canvas

ABBELLIMENTI: Pinkfresh – Noteworthy – Die Cut

MATERIALI ESSENZIALI: Colla Nuvo Deluxe Adhesive, Biadesivo 12 mm, Biadesivo spessorato

ATTREZZATURA: Taglierina Vassen, Lame per taglierina Vassen

Christmas BOX

Tutte voi avete scatole in casa, lo so che come me siete accumulatrici seriali … e quelle scatole sono in attesa di avere il giusto “trattamento”.

Quelle che vi sto per mostrare sono scatole di piccole telecamere che ho messo in casa. Erano li in un angolo ad aspettare di essere ricoperte con carta speciale e di essere utilizzate.

Conterranno alcuni regali che voglio fare alle mie amiche care e cosi ho pensato di usare della carta a cui tengo molto per decorarle.

Il resto è stata la fantasia e la palette di colore che adoro di queste carte di Silvia Volpe della Dreamy Fox.

Vi auguro di iniziare presto a decorare la vostra casa e prepararla alle bellezze di questo Natale..

Qui il video https://www.youtube.com/watch?v=Jcvnuqw_JNI

Baci baci

Silvia

Carte: http://www.romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/pad-carta-nordic-christmas-detail

Timbri:

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati/cosi-grandi-istanti-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati/tempo-di-vivere-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati/la-vita-che-scorre-detail

Christmas Surprise Box

Ciao a tutti da Veronica, oggi apro ufficialmente la produzione natalizia con questo progetto simpaticissimo, ormai saprete che amo realizzare dei micro progetti, questa volta ho pensato di proporvi un progetto tre in uno!

Per il packaging ho optato per dei design semplici da poter ritagliare anche a mano.

La tag chiudipacco shaker potrà essere appesa all’albero. Per realizzarla ho utilizzato, la fustella bastidor di Lora Bailora, che è davvero super versatile…e poi si possono fare delle decorazioni shaker che io amo 😀

Il micro December Daily all’interno contiene ben 24 spazi per inserire delle mini mini foto, una al giorno partendo dal 1 dicembre fino ad arrivare al 24, sperando non scoppi :XD vi farò sapere! Ho pensato poi di inserire la venticinquesima foto sul retro del telaietto. Che dite vi piace l’idea?

Tutto ciò utilizzando una fustella e tre fogli di carta patterned 😉 Più o meno. Per decorare il tutto a parte qualche timbrata e qualche charms, ho utilizzato gli stickers di Fridita e il foglio bonus da ritagliare del pad Speculoos.

Qui sotto, oltre al video tutorial e alla lista materiali vi lascio il cartamodello da stampare e ritagliare (misure reali).

Ah quasi dimenticavo…nella scatoletta superiore ho inserito una pergamena con un augurio speciale, inserirò poi un buono come regalo ed anche un cioccolatino che non guasta mai!!

Un’idea in più! questo progetto con un po’ di pazienza si può trasformare in un calendario dell’avvento 🙂

Lista materiali:

Colla

Biadesivo

Biadesivo spessorato

Forbici

Cartoncino pressato

Cartoncino nero

Paper pad Specoolus Fridita

Palabras nigro-Stikers

Fustella Bastidor Lora Bailora

Timbro Fridita Cruces

Timbro frase natale

Twine

Neve finta

Stazon bianco

Acetato

Gomma crepla

glitter

Pailettes

Charms

Catenella

Nastrino

Non mi resta che augurarvi buona visione

baci Veronica

Cristhmas matchbox

Il Natale è una sera di dicembre,
il silenzio che dilaga per le strade,
una fiamma custodita tra le nostre mani,
un fiume solitario che torna alla sua sorgente.
la gioia di donare qualcosa e la gioia di ricevere.

Ho bisogno di bellezza.

Eh si…è proprio così. In questi giorni sento forte il bisogno del calore di un abbraccio, di amicizia, di condivisione. Ho la necessità di pensieri e azioni positive, di riempirmi gli occhi di cose belle. Di sole caldo, di colori, di cose semplici, di gesti e parole gentili. La distanza obbligata, l’incertezza del futuro, questo limbo nel quale viviamo ormai da troppo tempo sta piano piano offuscando a tutti il sorriso, sta togliendoci la voglia di sognare.

Quando mi sento così, rifugiarmi nel mio angolo sicuro, fatto di carte, colori, fotografie mi aiuta parecchio. Non sempre creo, ma anche solo stare nella mia stanza che profuma di carta e di colla, a riordinare e progettare, mi fa stare bene. Anche creare per altre persone è per me un’ ottima “cura” in questi momenti; spesso proprio in queste situazioni tiro fuori il meglio di me, facendomi, come sempre, guidare dai sentimenti, dalle emozioni che sono il motore del mio processo creativo, E così in questi giorni ho iniziato a pensare al prossimo Natale, complici le bellissime novità che sono presenti nello shop. Ho deciso quindi che, tempo permettendo, vorrei riuscire a creare qualche piccolo pensiero da spedire alle amiche vicine e lontane. Il solo pensiero dei loro occhi felici mi fa già stare bene. Sarà sicuramente un Natale diverso, ma non per questo triste. Ne sono certa!

Eccovi allora il primo progetto che ho creato…una Cristhmas matchbox!!! Un calendario dell’avvento in formato ridotto, per raccogliere piccoli doni handmade. Per me, affrontare un vero e proprio calendario dell’avvento, con i suoi 25 doni, è una impresa titanica! Richiederebbe davvero tanto tempo. Per questo ho pensato a questa versione fast, veloce, che necessita di pochi materiali e poco tempo per realizzarla.

Il progetto finito misura solo 13 centimetri per lato, ma al suo interno troveranno posto cinque piccoli regalini fatti da me e una foto dell’amica alla quale lo regalerò.

Per la sua realizzazione sono partita creando il “contenitore”, una sorta di copertina di mini album, che ho rivestito in carta e stoffa effetto pelliccia. Mi piace particolarmente l’effetto cicciottoso e caldo come un mio abbraccio che questa stoffa dona al progetto, ma ovviamente anche la carta o altre stoffe andranno benissimo! Se non avete una stoffa ad effetto pelliccia come quella che ho usato, potereste ad esempio utilizzare una stoffa simile ricavandola da un vecchio cuscino ( ikea ad esempio ne ha di simili), un pile effetto orsetto o anche una vecchia coperta.

Ho rivestito due quadrati di cartone vegetale da mm.1.5 di cm. 13×13 e un rettangolo di cm. 3.5×13 secondo lo schema seguente.

Ho poi incollato internamente alla struttura un rettangolo di carta patterned nella parte interna della copertina posteriore e nel dorsino, non prima di aver interposto tra il cartone e la carta una piattina di pelle lunga cm. 25 che mi servirà per la chiusura del progetto. Un altro pezzo di piattina lungo sempre cm. 25 andrà incollato anche sulla copertina anteriore interna.

Nella parte interna del progetto trovano posto 5 matchbox: quattro piu piccole ed una più grande. Ogni scatolina è formata da una parte interna, il cassettino, che ho realizzato in bazzil bianco, ed una più estena, l’involucro, che ho realizzato con carte patterned coordinate.

La misura finita di quelle più piccole, che andranno incollate sulla copertina posteriore, è di cm. 4×8, mentre la più grande, che sarà incollata alla copertina anteriore, misura cm.12×12.

Per realizzare le prime serviranno per ogni una un rettangolo di bazzil di cm. 7×14 e uno di patterned di cm. 8×12.6.

Cordoniamo e tagliamo il bazzil nel seguente modo ed assembliamo il cassettino piegando lungo le cordonature prima i lati lunghi, con le linguette, e poi quelli più corti fissandoli all’interno con un filo di colla.

Per realizzare l’involucro cordoniamo sul lato lungo il rettangolo di patterned a cm. 1.6, 5.8, 7,4 e 11,6 e chiudiamolo con un filo di colla.

Per realizzare la box più grande servirà un rettangolo di bazzil di cm.18×15 che andrà cordonato secondo lo schema qui rappresentato e poi assemblato allo stesso modo delle box più piccole.

E un rettangolo di patterned di cm.12×28.6 cordonato a 1.6, 13.8, 15.4, 27.6 .

Una volta incollate tutte matchbox , non ci resterà che procedere alla decorazione con die cuts, fustellate timbrate e ogni cosa ci pare si accompagni in modo armonioso.

Vi lascio ora numerose immagini e un video dalle quali trarre ispirazione.

Spero davvero questo progetto vi sia piaciuto e resto a disposizione per chiarimenti o consigli.

Alla prossima, Patrizia

Prodotti utilizzati

Come nasce un Layout: Beautiful

Ciao

sono Gelsomina e stavolta tocca a me ispirarvi. Oggi esco dalla mia comfort zone, i mini album, per mostrarvi come nasce un layout

Sono partita da un’idea di massima dello sfondo (dove sicuramente dovevano esserci delle cuciture, ormai per me sono una fissazione) e poi pian piano ho costruito i cluster con foto r decorazioni non senza ripensamenti ;). Prima di lasciarvi alle foto di dettaglio ed al video vi lascio con una domanda, chi è la bimba della foto?

Il video:

I materiali utilizzati:

ENJOY LIFE – mini album video tutorial

Ciao a tutti! Sono tornata a tenervi compagnia con un video tutorial di un progettino molto semplice.

Avevo sotto gli occhi queste foto da molto tempo (d’altronde le ho scattate il 1° maggio 2019). Foto della mia gita in solitaria alla Reggia di Venaria.

Avete presente quei luoghi che ci catapultano in un altro mondo? In cui si respira un’atmosfera talmente diversa che sembra di essere in una fiaba? Ecco questo è l’effetto che mi fa questo posto meraviglioso! Sarà che ci sono stata nel pieno della fioritura dei glicini e delle rose, sarà che due splendidi pavoni mi hanno regalato uno spettacolo unico, sarà che ero sola con i miei pensieri, ma la cosa di cui sono certa è che mi porterò sempre nel cuore quella giornata. E non vedo l’ora di poterci tornare!

Tornando a noi, ho scelto alcune foto di quel giorno e ci ho “realizzato addosso” questo mini mini album.

Era da un po’ che avevo in mente questa “struttura” (se così si può definire vista la semplicità) e sono molto soddisfatta del risultato. Tanto da volerla replicare per dei piccoli pensieri di Natale!

Vi lascio al video tutorial!

Materiali utilizzati:

Carte:

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/carte/tinta-unita/cartoncino-bazzil-bianco-canvas-1-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/florileges-unix-faux-unis-sakura-detail

Attrezzi:

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/strumenti/taglierina-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/strumenti/crop-a-dile-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/strumenti/ink-applicator-detail

Scritte in acrilico:

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/abbellimenti/acrilici/dolci-parole-rose-de-th%C3%A9-detail

Distress Ink mini:

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/colori-inchiostri/distress-ink-mini/frayed-burlap-1309-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/colori-inchiostri/distress-ink-mini/scattered-straw-1305-1306-1307-detail

Timbri e stencil vari Florileges Design

Shop online: http://www.romanticherie.it/

Alla prossima!

Michela

SIMPLY ME – Layout

In una stagione in cui risaltano colori come l’arancio, il verde e il marrone, io non rinuncio ai miei colori forti e pieni di energia! Essi fanno parte di me e mi aiutano, specie in momenti come questi, a vedere la vita meno buia e triste..

E questa volta i colori sono finiti in un layout, dove la protagonista è ancora lei, la mia dolce bimba.

Ho mixato due collezioni di Miss MamaMint per creare maggiore contrasto nella pagina. Ho usato per l’esattezza la “Give Me Color” e la “Bubble Gum“… non sono sicurissima, ma credo siano la prima e l’ultima collezione create da questo brand.

Come base ho scelto una carta patterned a righe. Essendo bella colorata c’era bisogno di controbilanciare con del bianco e del nero ed ecco l’idea di creare ai lati opposti due cluster di fiori. Sotto di essi ho aggiunto anche una cornice nera (28 cm x 28 cm) dal bordo sottile (5mm) posizionata un po’ obliqua.

Al centro ho tagliato due cerchi, uno di patterned e l’altro di cartoncino nero su cui ho creato il punto focale del LO.

Le decorazioni (fiori, farfalle, rametti) – tranne gli occhiali – che fanno parte del set di die cuts – sono stati ritagliati a mano dalle patterned stesse… chi mi conosce sa che è quasi impossibile che nelle mie pagine non ci siano elementi ritagliati! Forbicine non vi temo!!

In basso a destra un altro cluster dove la scritta “Dale color a la vida” ci sta a pennello ed è quello che auguro a mia figlia e a me stessa!

Ho spessorato alcuni abbellimenti per dare più tridimensionalità alla pagina.

Come ultimo tocco ho aggiunto alcuni schizzi con l’ ink liquido nero in due punti opposti del LO.

Sotto la foto ho aggiunto due fustellate nere per dare maggiore risalto alla foto stessa.

Ecco i prodotti dello shop utilizzati in questo progetto:

E con questo LO vitaminico vi saluto e vi dò appuntamento al prossimo post!

Gina

L’amore va sempre festeggiato…

L’amore va sempre festeggiato…

Ma quando sono 50 anni ancora di più..

Ormai sapete che i miei progetti devono per forza raccontare e qui racconto l’amore di una coppia che ha festeggiato a luglio 50 anni di vita insieme.

Adoro queste coppie perchè le definisco le coppie “che ce la fanno”, che nelle interperie della vita, negli errori e nelle vittorie sono state mano nella mano e insieme a un santo speciale per molte di noi… che vedrete in molte foto di questo album.

Il regalo per i 50 anni che ci hanno chiesto è quello di passare con loro un weekend a luglio proprio ad Assisi e questo album è il racconto di quei giorni, in cui hanno scelto di averci accanto con altri amici stretti, per ricordarci che l’amore va festeggiato.

Per me e Stefano sono esempio e famiglia.

In quei giorni le foto sono state piene di verde e di colori vivaci e ho pensato che le carte “Lime e Pesca” di Gelsomina fossero davvero perfette: gioiose e vivaci come lo sono loro.

Spero che saranno felici per questa sorpresa inaspettata, fatta solo per ricordare loro un momento di vera gioia.

Alla prossima. Silvia

Prodotti usati:

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/lime-pesca-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/abbellimenti/stickers/lime-pesca-stickers-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/abbellimenti/elementi-in-legno/flowers-id-182-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/carte/acetati/flora-2-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati/unidea-di-felicit%C3%A0-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati/il-tempo-che-scorre-detail

http://www.romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati/cose-che-amiamo-detail

Mini album facile formato TN – Process Video

Ciao da Anna! Oggi tocca a me presentare un nuovo progetto!

Abbiamo già visto in un precedente post e video di Gelsomina come sia possibile rilegare in casa pagine di varie dimensioni con varie tecniche. Nella tabella dell’articolo in questione, sono nominate anche le rilegature con componenti che si basano sull’ausilio di meccanismi per tenere insieme le pagine. Generalmente si tratta di anelli singoli o meccanismi a più anelli che trovi anche nello shop qui. Sono metodi molto utili per rilegare pagine di formato differente.

Oggi, però, ho deciso di andare sul super “facile e veloce”, perché questo inizio di autunno è stato per tutti abbastanza impegnativo. Ecco perché la struttura di questo mini album è già fatta: è un banale quaderno ad anelli formato A5. Veramente a prova di pigrone, come me! 😀

Occorre solo fare piccole modifiche al quaderno per avere questo formato TN (Traveler’s Notebook), che va molto di moda ultimamente. In effetti lo si potrebbe anche usare per il proprio Traveler’s Notebook, ma io ho scelto di fare un mini album arricchito di pagine apribili e taschine. Il bello degli album ad anelli è che puoi cambiare idea in corso d’opera e anche dopo, visto che le pagine sono spostabili. Furbooo!

L’album raccoglie una serie di foto “domestiche”, le stampe sono provvisorie, perché sono in attesa che siano pronte dal fotografo.

Un lavoro molto rapido, ma comunque d’effetto. Io ho usato carte e abbellimenti della collezione Abril di Lora Bailora, che ha una palette di colori che va bene anche per questa stagione autunnale. Ma se ti va di realizzare un mini album seguendo il video tutorial, magari puoi scegliere una collezione nuova appena sbarcata nello shop, ce ne sono di bellissime!

Visto che non ho impiegato molto tempo per creare la struttura, ho potuto dedicarne di più alla decorazione, che è quello che mi diverte di più. Oltre agli abbellimenti coordinati alla collezione ho realizzato anche diverse timbrate e fustellate, che lo rendono un po’ più vario e simpatico.

Per una pagina mi sono creata anche il disegno di un arcobaleno: ti lascio qui in fondo il modello gratuito da scaricare!

E allora ecco qui come da un oggetto di uso comune nasce un mini album! Segui il video tutorial che mostra dall’inizio alla fine i passaggi principali per creare questo mini album.

E con questo ti saluto.

Alla prossima!

Anna di Café Creativo

Prodotti Romanticherie utilizzati nel progetto:

CARTE: Lora Bailora collezione Abril – paper pad, Cartoncino Florence liscio bianco, Vaessen Creative – Glitter Self Adhesive Gold, Cartoncino Bazzil Romance Canvas, Cartoncino Bazzil Petalsoft Canvas

TIMBRI: Pink Fresh studio – Let Your heart Decide, Les Atelier de Karine – Il était une fois, Florileges Design – Sept etiquettes Ecole, Florileges Designs – Cosi Grandi Istanti, Concord & 9th – Wildflower, Florileges Design – timbro Momenti Eccezionali

FUSTELLE: Sizzix – Hexagons, StudioLight – StencilSL183, Florileges Designs – Grand feuillet, Vaessen – Fustella – Squares, fustella tag simile, fustella cuore simile, fustella rametto simile

ABBELLIMENTI: Lora Bailora collezione Abril – die cut, Telai Lora Bailora – Abril, Nuvo Drops – Jewel Sea Breeze, Twine

MATERIALI ESSENZIALI: Colla Nuvo Deluxe Adhesive, Archival Ink Jet Black, Biadesivo 12 mm, Biadesivo 6 mm, Biadesivo spessorato, Versamark grande, Nuvo Embossing Powder – Glacier White

ATTREZZATURA: Sizzix Big Shot Foldaway, Taglierina Vassen, Lame per taglierina Vassen, Crop-A-Dile

“THE BEST OF MY LIFE”, un mini album in busta!

Ciao a tutte/i! Oggi vi tengo compagnia io.. E’ arrivato l’autunno e il primo freddo e io sono molto felice! Le rose e le fragoline di bosco nel mio giardino sono sbocciate per l’ultima volta prima dell’inverno e per me è come una seconda primavera.

Per il progetto di oggi mi sono ispirata alla mia amicizia con una persona speciale, a cui regalerò questo album un po’ particolare! Per realizzarlo ho utilizzato la collezione di carte “Diva” di AB Studio di cui mi sono inamorata a prima vista. Questi colori, i fiori, le foglie e le sfumature mi fanno impazzire! Non vedo l’ora di utilizzarla anche per altri progetti!

La busta di grandi dimensioni, che è la vera protagonista del progetto, contiene un semplicissimo mini.

Come sempre ho preparato il video tutorial facilmente realizzabile anche in altre misure!

Vi aspetto sul canale YouTube! Happy Scrap!

SHOP: http://www.romanticherie.it/

Collezione “Diva” AB Studio: http://www.romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/ab-studio-diva-detail

Florence nero: http://www.romanticherie.it/index.php/shop/carte/tinta-unita/cartoncino-florence-black-detail

Stencil Florileges Design: http://www.romanticherie.it/index.php/shop/mask-e-stencil

Alla prossima! Michela