Sleigh

Qualche giorno fà vi ho mostrato le mezze sfere che ho preparato per il mercatino della scuola, siccome la scuola prevede una bancarella per ogni classe ho dovuto realizzare un’altra serie di decorazioni visto che le figlie sono due!!

Allora ho provato a sviluppare un prototipo che avevo abbozzato qualche tempo fà per delle decorazioni per il mio albero di Natale ancora incompiute, naturalmente il tutto mantenendo i costi bassi o magari riciclando materiale già accumulato.

Per realizzare queste slittine ho utilizza dei comuni abbassalingua, 4 per la base e due per le sci. Dipinti con colori acrilici diluiti. Sulle slittine rosse, ho realizzato una ghirlanda con uno scovolino puliscipipa verde, ed un nastrino rosso, mentre la scritta è ricavata con una fustella kaisercraft da un foglio oro metallizzato.

Sulle slitte blu, ho realizzato i fiocchi di neve con uno stencil, ed ho aggiunto una fustellata a fiocco di neve da un foammy glitterato. La scritta l’ho tagliata con la stessa fustella da un pezzo di nastro adesivo di alluminio.

E’ un lavoro divertente anche da fare con l’aiuto dei bambini, noi ci siamo divertire 😉

Alla prossima

Gelsomina

Under the Mistletoe

Cosa potrà mai accadere sotto il vischio? Beh baci a profusione!! Una bellissima tradizione natalizia ed ottima scusa per rubare un bacio a qualche reticente . Per ispirare i lettori del blog ASI come membro del DT e per suggerire ai più duri di comprendonio cosa si deve fare quando si passa accidentalmente sotto qualche ramo di questo sempreverde, ho realizzato delle mezze sfere da appendere all’albero, usando una collezione di timbri che ha proprio questo come tema “under the mistletoe” di Penny Lane.

Ho timbrato su cartoncino Canson liscio da 220gr con Archival Ink e poi ho colorato i soggetti con i prismacolor. Una volta finita la colorazione, ho usato dell’olio alle mandorle ed un pennellino per sfumare meglio i colori tra di loro.

Ho aggiunto dei glitter e paillettes per dare un po’ piè di luce

Alcuni soggetti li ho fustellati a cerchio, altri li ho ritagliati lungo i contorni e montati sovrapponendo cerchi e/o centrini con carte a tema.

Infine ho incollato una mezza sfera di plastica. Potete decorare il vostro albero o fare piccoli pensieri agli amici. Queste saranno vendute al mercatino della scuola delle mie bimbe per comprare materiale didattico extra.

Spero di avervi ispirato

A presto

Gelsomina

Mini in a Jar – Parte 2

La scorsa settimana vi ho mostrato la Jar, ed ora vi mostro ciò che contiene. In realtà nessuna sorpresa visto il titolo del post, comunque ecco il contenuto:

Il mini è un ring album formato da diverse Tag. Le tag sono tagliate su misura per permettere l’inserimento nel barattolo. Ogni pagina è formata dalla sovrapposizione di tre cartoncini in modo da conferire una certa pesantezza alla pagina permettendo di pastrocchiare senza deformare la carta.

Visto il contenitore non ho esagerato col layering e non ho inserito elementi troppo spessi.

Ho utilizzato:

Allora vi è piaciuto??

Alla prossima

Gelsomina

Mini in a Jar – Parte 1

Sono sempre alla ricerca di spunti e di idee originali, non mi accontento delle solite cose. Questa volta ho voluto reinterpretare un’idea della bravissima Karola Witczak  della quale mi sono innamorata a prima vista.

dal gusto Shabby, questo è solo un contenitore. Naturalmente il barattolo non nasce per questo scopo, originariamente conteneva una nota marca di maionese. Ma vi lascio ad altre foto:

Per realizzare questo progetto ho utilizzato la bellissima collezione Sage and Grace di Kaisercraft e qualche altra fustellina, in particolare:

Vi lascio con un po’ di suspance in merito a ciò che contiene…

Alla prossima

Gelsomina

Ocean Heart

Sull’onda della sfida proposta qualche giorno fa sul blog ASI, ho realizzato un cuore mixed media che, sia nei colori sia nei materiali richiama l’oceano:

Materiali:

  • Un pezzo di cartone da imballaggio
  • Gesso
  • Malta sabbiata
  • Acquerelli
  • Colla a caldo
  • Colla vinilica
  • pennello
  • spruzzino d’acqua
  • Garza
  • Sassolini
  • Conchiglie
  • Stella marina
  • Charm ad ancora
  • Spago

L’ho realizzato ritagliando da un pezzo di cartone un cuore. Ho strappato un po’ di copertura per far uscire l’ondulato e ho ricoperto il tutto con gesso. Ho sfilacciato un pezzo di garza e l’ho incollata con colla a caldo. Ho nuovamente passato del gesso insistendo sulla garza. Ho quindi incollato le conchiglie, i sassolini,una piccola ancora è aggiunto qui e lì della Malta sabbiata. Ho passato di nuovo tutto col gesso.

La colorazione è realizzata con gli acquerelli. Ho creato delle zone d’ombra sotto le conchiglie col marrone e poi ho colorato il resto con un bel blu, diluendo il colore con l’aiuto di uno spruzzino d’acqua e sovrapponendo più strati. Ho aggiunto lo spago, la stella Marina e la frase motivazionale.

Pochi materiali e tanta fantasia, spero di avervi ispirato, alla prossima!

Gelsomina

Hello!

Era un po’ che mia figlia mi chiedeva di decorarle una foto di qualche tempo fa che la ritrae insieme ad una delle sue amiche del cuore, se poi si aggiunge che avevo in testa un progetto già da un po’ ed un kit pronto per realizzarlo il tutto è stato molto facile!!

Quindi, in previsione della cameretta le ho preparato un portafoto da tavolo dalla forma insolita, anche se molto cool al momento :

Anche per questo lavoro ho utilizzato le carte della collezione Palm Beach della My Mind Eye’s e qualche ritaglio di Wildflower di Kaisercraft, in particolare:

  • Foglio 12×12 della collezione Palm Beach di My Mind’s Eye Pineapple
  • Foglio 12×12 della collezione Palm Beach di My Mind’s Eye Floral
  • Fustella Kaisercraft Tropical Leaf
  • Stickers My Mind’s Eye Palm Beach
  • Legnetti Verano di Gigi et Moi

poi una cannuccia di carta, qualche etichetta e qualche die cut vario con l’aggiunta di un po’ di embossing dorato qui e lì.

Vi lascio con altre foto:

 

Alla prossima!!

Gelsomina