Scegli di essere felice

Ciao a tutti!

oggi volevo proporvi questa maxi card, molto clean and simple ma di grande effetto e adatta per qualunque occasione secondo me!

card1

Per iniziare ho tagliato un pezzo di cartoncino canson e l’ho piegato a metà. Ho scelto una carta dal paper pad di Fabrika Decoru, l’ho tagliato di misura e ho sporcato i bordi con un tampone archival Sepia.

card21

Ho “sporcato” anche il mio sfondo con del colore acrilico Fabrica Decoru Pink Flamingo leggermente diluito, picchiettando con un pennello a ventaglio. Ho scelto i die-cuts coordinati alle carte Fabrika Decoru e li ho incollati con del biadesivo spessorato. Su un pezzo di cartoncino canson avanzato ho timbrato e ritagliato una farfalla con un timbro ABStudio e il tampone Sepia.

card31

Su un chipboard in legno ho utilizzato il tampone versamark e una polvere da embossing marrone scura.

card41

Ho incollato il sentiment con la colla Nuvo e la card CAS è pronta!

Spero vi sia piaciuto il mio progetto di oggi, alla prossima!

Lisa

Ecco i materiali utilizzati:

http://romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/fabrika-decoru-sentimental-story-1-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/colori-inchiostri/archival-ink/archival-mini-ink-kit-2-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/abbellimenti/die-cut/fabrika-decoru-sentimental-story-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/abbellimenti/elementi-in-legno/pensieri-gentili-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma/butterfly-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/colori-inchiostri/versamark/versamark-grande-detail

http://romanticherie.it/index.php/shop/colle-e-adesivi/colle/deluxe-adhesive-detail

 

 

 

 

 

Card natalizie con carte speciali

A volte serve andare su terreni sconosciuti e con questo post io mi sono messa alla prova su due terreni accidentati: provare ad usare carte non nalizie per card di Natale e scegliere un black and white molto lontano dalle mie solite scelte cromatiche.

Quante volte abbiamo pensato di non avere la carta giusta?

Cosi ho pensato a come avrei potuto usare la collezione “Sakura” di Florileges Design per fare card natalizie. Ho sbirciato su pinterest, ho aggiunto mie idee e mi sono fatta totalmente trasportare dalla carta stessa.

La sua consistenza e la piacevolezza al tatto hanno fatto tutto il resto.

Perché ho usato la carta Sakura?

Per tanti motivi.

Il primo è che ho scoperto che mi piaceva cosi tanto che ne ho comprati 3 pad (in momenti differenti); il secondo è che io, che amo i colori, ho amato da subito la sobrietà di questo bianco e nero e grigio.

Il risultato finale di questo mettermi alla prova sono queste card, veloci da realizzare e molto utili per accompagnare i nostri regali natalizi.  Spero possiate prenderne spunto.

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.50 (1)

Credo sia molto semplice capirne la realizzazione guardandole.

Vi mostro solo il passaggio per la realizzazione degli alberi di natale ripiegati:

9537ed7e80259238c416d1640b60969d

Accompagnare i nostri regali con una card fatta da noi con un nostro messaggio scritto a mano è sempre segno di attenzione alla persona che la riceverà.

E’ un sottolineare l’importanza del messaggio che c’è dietro al regalo, più che del regalo stesso.

Spero possiate riutilizzare queste idee per le vostre card, con o senza carte natalizie.

Alla prossima!

Qualche dettaglio in più

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.51

 

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.51 (1)

 

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.49 (1)

 

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.49

 

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.48 (1)

 

 

 

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.44 (1)

 

 

 

 

WhatsApp Image 2019-12-06 at 08.57.42 (1)

 

Silvia

 

Materiali utilizzati:

carte: Carte Sakura

bazzil: Bazzil nero Bazzil bianco

Biadesivo: Biadesivo  Biadesivo spessorato

Colla: Colla Tacky Glue    Colla Nuvo

Timbri: Timbro florileges

 

Splash Cards

I fiori sono da sempre la mia passione pur non avendo ahimè il pollice verde! Fortunatamente il mondo craft mi mette a disposizione mille modi di godere della bellezza dei fiori senza incappare dello spiacevole inconveniente dovuto alla mia poca propensione ad annaffiare i fiori. Uno dei modi che preferisco per stare a contatto con i fiori è quello che mi viene offerto dai Timbri.

Oggi vi mostro come ho realizzato delle semplici e delicate cards con dei timbri Florileges ed una colorazione veloce ma d’effetto realizzato usando i colori spray della 13@rts  che ci fà tornare bambini… Credo però che sia più facile mostrarvi come le ho fatte piuttosto che descriverlo 😉

Ecco un breve video :

Di seguito alcune foto di dettaglio e la lista dei materiali utilizzati:

Prodotti Utilizzati

Alla prossima

Gelsomina

Un po card e un po mini

Ecco qui Romantiche…

Il progetto che sto per mostrarvi è un progetto molto veloce e semplice che si fa con un unico foglio 30×30

Io ho voluto utilizzare la carta disegnata da Eleonora Falasco e prodotta da Gelsomina perché i colori sono proprio quelli che piacciono a me e sono utilizzabili in diversi tipi di progetto.

Se avete poco tempo e volete realizzare qualcosa per una amica o un amico vi mostro cosa potete fare.

Prendete un foglio 30×30.

Se è double side riuscite a fare ancora più in fretta, se è single side come nel mio caso ho potuto mettere in evidenza alcuni particolari ritagliando altri avanzi di carta.

Questo è lo schema di taglio:

Schema di taglio

Come vedete è molto veloce.

Questo schema di taglio può essere utilizzato in due modi:

  1. quello che ho seguito io nel verso di taglio che vi ho mostrato che prevede tutte le alette aperte
  2. ruotate lo schema di taglio di 180 gradi e le alette possono diventare tasche; in questo caso i lati delle tasche possono essere incollati e possono essere inserite foto o tag.

Una volta deciso quale delle due strade percorrere potete abbellire tutte la parti con ritagli o timbri e aggiungere le foto per la persona che riceverà il vostro dono…

Spero che l’idea vi sia piaciuta e che regalerete tanti di queste card/mini… non so bene come definirlo..

Spero vi divertiate a farlo… qui potete vedere il video che ve lo mostra Video MINIoCARD

 

Silvia

WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.53WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.54WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.54 (1)WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.55WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.55 (1)WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.56WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.56 (1)WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.57WhatsApp Image 2019-07-12 at 11.28.09WhatsApp Image 2019-07-12 at 11.28.11 (1)

Card per la festa della mamma

Siamo in primavera inoltrata anche se il tempo è ancora pazzerello e la festa primaverile per eccellenza è la festa dedicata alla mamma!!

Per l’occasione ho preparato due bigliettini, due piccole dichiarazioni d’amore che qualsiasi mamma merita:

IMG_0476

Adesso vi mostro come le ho realizzate utilizzando le ultime novità arrivate su Romanticherie. Ora vi spiego come ho fatto. Ho tagliato da un bazzill due rettangoli 16 x 8 e dalla carta patterned effetto legno un ulteriore rettangolo 16 x 8

IMG_0464

Ho strappato  il riquadro di carta patterned lungo la diagonale, questi due pezzi andranno a coprire parzialmente i rettangoli bianchi.

IMG_0465

nelle parti scoperte ho applicato del gesso bianco con uno stencil e forzato l’asciugatura

IMG_0466

con un pennello ho bagnato un po’ la superficie delle tag

IMG_0467

per po schizzarci sopra delle goccioline di inchiostro turchese

IMG_0468

ho quindi incollato la carta patterned sulle card bianche, timbrando quà e là con inchiostro nero e schizzando stavolta sulla superficie asciutta

IMG_0469

ho iniziato a creare i cluster assemblando delle fustellate, dei fiori di carta e stoffa con dei fiori ritagliati da una carta in tinta

IMG_0470 Ho sovrapposto e fissato i vari elementi i vari elementi aggiungendo quindi dei sentiment e schizzando con inchiostro glitterato

IMG_0471

Ecco alcune foto di dettaglio:

IMG_0472IMG_0473IMG_0474IMG_0475

Per realizzare queste card ho utilizzato:

Potete trovare tutti i prodotti in http://www.romanticherie.it e buona festa della mamma!

Gelsomina

 

 

50 sfumature di grigio

Finalmente terminato il turbinio delle vacanze di Natale ho ricominciato a creare. L’ho fatto in occasione del mio turno per il blog ASI.

Ho realizzato un paio di card sui toni del grigio, un colore che ultimamente mi intriga parecchio. Infatti è un colore neutro che può essere declinato in diversi modi abbinato ad altri colori. In questo caso l’ho abbinato al bianco e ad un rosa molto intenso per creare contrasto.

Ho realizzato lo sfondo sovrapponendo delle timbrate realizzate con timbri florileges ed un tappo!! ho completato lo sfondo con schizzi di uniposca bianco e rosa. Se volete saperne di più su come le ho fatte sul blog asi trovate il tutorial fotografico.

A presto con nuove creazioni

Gelsomina

Follow your Heart

La mia assenza è dovuta alla mia mancata produttività, che a sua volta è dovuta al caldo. Già l’istinto di sopravvivenza offusca la mia creatività. Ma l’altra sera complice un temporale estivo sono riuscita a fare qualcosa in occasione della sfida mensile del blog ASI. La sfida consiste nell’interpretazione di uno sketch ed io l’ho interpretato realizzando questa card.

La base è un Bazzill Lagoon, poi su un Bazzill bianco ho realizzato delle macchie e delle timbrate con i Distress ink Peackock Faethers e  Evergreen Bough. ho sovrapposto due avanzi di carta in tinta (Wildflower di Kaisercraft) inserendo uno spessore per creare tridimensionalità.

Dei fiori, stickers, etichette e sentiment completano la card.

Alla prossima e Buone Vacanze

Gelsomina