Una cornice e un mini in valigia

Dopo la pausa estiva noi del DT siamo pronte a ricominciare con tanti nuovi progetti tutti per voi ed oggi tocca a me darvi un’idea per le vostre creazioni!

Io ho avuto un’ estate alquanto difficile e dolorosa e quindi non ci sono state vacanze per me e la mia famiglia ma, nonostante questo, come progetto ho voluto comunque realizzare qualcosa che mi ricordasse la solarità e la spensieratezza di questa stagione.

Il mio progetto è un mix di creazioni. Si struttura come una valigia che al suo interno contiene una cornice e un mini-album. Curiose?

Ed ecco cosa viene fuori quando si apre la valigia. Nella parte superiore ho realizzato una cornice utilizzando la fustella Happy Frame di Modascap, mentre nella parte sottostante ho inserito un mini che…

… si può staccare perché unito alla base con dei pezzettini di velcro, scoprendo infine un terzo elemento che è una bustina in cui inserire il racconto di questa gita fatta la scorsa estate o altre piccole foto che non ho messo all’interno del mini.

Ma ora vediamo un po’ più da vicino il mini-album. Sono partita da una striscia di carta di 4” 1/2 x 12” che ho diviso in tre parti (aletta a sx, parte centrale e aletta a dx) e su cui ho realizzato le pagine utilizzando ritagli di carte a mo’ di flip flap.

Mi è piaciuto inserire le cannucce di carta ai lati della struttura facendo passare al loro interno degli elastici colorati. Qui sotto la cannuccia ha uno scopo puramente estetico,

mentre qui invece le cannucce servono a rilegare le pagine che si trovano sull’aletta a destra.

Ecco ora una carrellata di foto del mini. Come decorazioni ho utilizzato, oltre agli stickers e ai die cuts di Pinkfresh, tutti gli elementi da ritagliare contenuti nel foglio bonus del pad di carte.

Qui potete vedere meglio come si struttura il mini nelle sue tre parti.

Una striscia di vellum copre la foto.

Ed eccoci giunte alla fine di questo post. Spero sia stato di vostro gradimento e una fonte d’ispirazione per i vostri progetti futuri.

Di seguito i prodotti presenti nello shop usati per questo progetto:

Al prossimo post,

Gina

Un po card e un po mini

Ecco qui Romantiche…

Il progetto che sto per mostrarvi è un progetto molto veloce e semplice che si fa con un unico foglio 30×30

Io ho voluto utilizzare la carta disegnata da Eleonora Falasco e prodotta da Gelsomina perché i colori sono proprio quelli che piacciono a me e sono utilizzabili in diversi tipi di progetto.

Se avete poco tempo e volete realizzare qualcosa per una amica o un amico vi mostro cosa potete fare.

Prendete un foglio 30×30.

Se è double side riuscite a fare ancora più in fretta, se è single side come nel mio caso ho potuto mettere in evidenza alcuni particolari ritagliando altri avanzi di carta.

Questo è lo schema di taglio:

Schema di taglio

Come vedete è molto veloce.

Questo schema di taglio può essere utilizzato in due modi:

  1. quello che ho seguito io nel verso di taglio che vi ho mostrato che prevede tutte le alette aperte
  2. ruotate lo schema di taglio di 180 gradi e le alette possono diventare tasche; in questo caso i lati delle tasche possono essere incollati e possono essere inserite foto o tag.

Una volta deciso quale delle due strade percorrere potete abbellire tutte la parti con ritagli o timbri e aggiungere le foto per la persona che riceverà il vostro dono…

Spero che l’idea vi sia piaciuta e che regalerete tanti di queste card/mini… non so bene come definirlo..

Spero vi divertiate a farlo… qui potete vedere il video che ve lo mostra Video MINIoCARD

 

Silvia

WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.53WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.54WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.54 (1)WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.55WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.55 (1)WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.56WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.56 (1)WhatsApp Image 2019-07-12 at 14.51.57WhatsApp Image 2019-07-12 at 11.28.09WhatsApp Image 2019-07-12 at 11.28.11 (1)

Vivi intensamente

Ciao romantiche…

Oggi è il mio turno di presentare un progetto che ho preparato in questi giorni.

E’ un regalo che spedirò lontano..

WhatsApp Image 2019-06-21 at 10.51.53 (1)

Con lo schema che vi allego con i dettagli delle pieghe e dei tagli, farete in un attimo e anche voi avrete un pensierino veloce che credo farà piacere a chi lo riceve.

Prima di tutto ho scelto il PAD di carte che ho preso da Gelsomina che si chiama

“When we first met” di Marta Piekarczyk

961_1

Il PAD è delizioso. Colori delicatissimi e disegni meravigliosi. Lo userò per mille altre cose anche perché per questo progetto ho usato solo un foglio e mezzo più qualche ritaglio.

Prendetevi del tempo per guardare le carte e deciderete, se siete maniache compulsive come me, che non si può non averlo….

Anche la grammatura è come piace a me 240gr quindi ideale anche per album ed e stampato da entrambi i lati.

Il progetto prevede una specie di busta in cui ho inserito una piccola agenda mensile da regalare e ho creato anche una piccola taschina per inserire un messaggio a chi riceverà il mio pensierino.

Questo è lo schema di taglio:

taglio

Questo come si deve presentare il progetto dopo le pieghe e i tagli

A questo punto ho spruzzato un po la busta per fare un po di movimento.

Poi ho scelto dal pad il foglio che permette di fare dei ritagli e ho scelto un po di fiori.

When-we-first-met_P13-380

Dal PAD delle tag ho invece selezionato qualche abbellimento e il biglietto da inserire nella bustina che avevo creato.

When-we-first-met_P13-378

Ho decorato anche l’agenda perché cosi era a tema.

Infine (anche se so che per qualcuno è sbagliato io lo faccio sempre alla fine nei miei progetti) ho timbrato alcuni sentiment presi dai timbri che ho realizzato. Ho comprato da Gelsomina dei bellissimi timbri ma non sono ancora riuscita ad utilizzare i miei da quando sono usciti un mesetto fa e morivo dalla voglia di utilizzarli….

Spero che il progetto vi sia piaciuto e che anche voi realizzerete qualcosa di simile. Se non avete una agendina potete inserire dei mini quadernetti o fare una card o un mini da inserire nella tasca.

Spero vi divertirete a farlo

Al prossimo progetto!!!!

Vi aspetto

Silvia

Prodotti utilizzati:

WhatsApp Image 2019-06-21 at 10.51.52WhatsApp Image 2019-06-21 at 10.51.53WhatsApp Image 2019-06-21 at 10.51.57WhatsApp Image 2019-06-21 at 10.51.56 (1)WhatsApp Image 2019-06-21 at 10.51.55

 

WhatsApp Image 2019-06-21 at 10.51.53 (1)

Silvia

Layout presentazione Silvia

Ciao a tutte

Ecco che mi presento.

Sono Silvia ma su FB sono Silvietta SCRAP.

Adoro scrappare perché è il mio momento di pace.

Sono felicissima e onorata che Gelsomina mi abbia chiamata, soprattutto perché è una persona di quelle che mi piacciono tanto, di quelle disponibili e con sguardo pulito…

Amo fare minialbum ma anche LO, card, colorare… faccio tante cose diverse perché io sono tante cose diverse e lo scrap è uno strumento al nostro servizio per raccontare ciò che siamo noi…

Quando mi ha detto di raccontarmi attraverso un LO ho pensato subito ad un progetto firmato Florileges, brand che io amo molto.

Ecco cosa ho utilizzato

Carta Soft and green di Florileges

http://romanticherie.it/index.php/shop/carte/pad/florileges-soft-green-detail

Timbri

http://romanticherie.it/index.php/shop/timbri/timbri-in-gomma-montati/six-cadres-detail

Tamponi

http://romanticherie.it/index.php/shop/colori-inchiostri/archival-ink/archival-mini-ink-kit-2-detail

Vellum

http://romanticherie.it/index.php/shop/carte/carte-speciali/vellum-detail

Biadesivo

http://romanticherie.it/index.php/shop/colle-e-adesivi/adesivi/biadesivo-9-mm-detail

 

Le carte hanno fogli con card da ritagliare di varie dimensioni. Di alcune ho ritagliato solo qualche particolare.

card

Ho stampato le cornici su vellum e timbrato con gli Archival Ink.

La mia foto e i riquadri ritagliati sono poi stati incollati sul vellum con cornice utilizzando biadesivo e scotch spessorato.

Poi ho applicato i quadrati cosi costruiti, compreso quello della mia foto,  come se fosse una Gallery Wall, quegli angoli della casa in cui mettere una serie di quadri con cornici varie per costruire motivo di arredamento. Solo che dovevo raccontare me. E quindi vedrete i miei colori e i sentiment che meglio mi descrivono.

q53-5pc-white-w-details-sq_1800x1800.jpg

Vi aspetto al prossimo progetto.

Continuate a seguire il blog che stanno per arrivare belle sorprese!

Silvietta

WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.16 (1)WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.16WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.15WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.14 (1)WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.14WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.13 (1)WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.13WhatsApp Image 2019-04-19 at 10.27.12

 

ScrapMir DT Call

Good day, our beloved readers!
Again came the exciting moment of the announcement of recruiting new designers in our team.
But before you read the rules and run to write a post about wanting to be with us, let me write a few words to the administrator of the blog and the head of all our together-rave-skrapovoy company.
Design team ScrapMir – it’s part of your and our lives.
  • We – we love our products! Really, really! Not a sign of gratitude for the generous dis-parcels. And because high quality materials, unique design, inspiring and just great!
  • We not only distribute tasks and MC, we come up with, discuss, argue, find common solutions, and if you do not find it terrible admin … oops, this information is given to know only selected designers)
  • We free designers. Our work is constructed so that we expand the creative boundaries and plan for the months ahead and on any force majeure in the administrator will find several publications in stock and it will not arrange hysterics about overdue work.
  • We – a team of crazy creatives, hohotushek, serious and real skraperov trudyazhek who like their job.

 

This will be the 7 DC our challenger.
What is it – it depends on you, our future designers)
If you are:
1. Do you like paper, you enchants its magic rustling and you can not imagine their work without paper – you’re our man)
2. have enough time and desire
– to create 8 creative projects
– comment and vote in the assignments
– participate in planning the life of the blog discussions
– to comply with the terms of its timetable
3. Can you take pictures and record video (preferred), to present a worthy work. Knowledge of Photoshop or the willingness to learn its basics.
4. Willing to learn, to try new things.
5. You live anywhere in the world)
– you’re our man!)
What awaits you after going through our family:
1. Working and warm atmosphere, professional approach and communication “behind the scenes”
2. Certificate for a substantial sum for the preparation of a set of individual TM ScrapMir materials. Materials will be sent a lot!
3. Individual work plan and project planning.
4. Special price for the materials for the entire duration dizaynerstva.
We give full freedom to our designers to take part in any other DC)
We only care about the quality of work we have))
 
 
How to apply:
1. Write a post with the application, by copying this post / part with a banner to his blog, FB, IG  or other social networks  + banner on the socket.
2. Tell us why you want it in our DC and praise yourself!))
3. Add 6 (!) of your favorite work – with links to more detailed posts. Show how you are able to work with paper (any manufacturer).
+1 your new or old videos (MC, review or any of scrap) Do you have the time to learn and make a few attempts)
4. Add a link to your post in InLinkz to 18/01/18 inclusive
The results we will announce the 23 07.2018
____________
No non sono impazzita ma questa è una delle regole per poter partecipare alla selezione del DT di ScrapMir. ScrapMir è un brand Ucraino che ho il piacere di vendere nel mio negozio. E’ bastato uno sguardo per innamorarmene. Non solo dei disegni e colori ma anche per la qualità di tutti i suoi prodotti.
I’m not Crazy, but this is one of the rules to present my application to SDT ScrapMir. ScrapMir is a Ukrain Brand that I have the pleasure to sell in my shop. I Love their product at first sight. I love the pattern, the palette and the high quality of all the product.
Di seguito i miei 6 lavori:
Questo è il mio ultimo lavoro realizzato con carte Scrapmir, This is my latest work made by ScrapMir Paper.
Youtube video:

Cross  my finger
Gelsomina

Card Monocromatica

Siamo già a Luglio e come ogni mese sul blog ASI c’è una nuova sfida basata sull’interpretazione di uno sketch.

Questo mese ho interpretato lo sketch su una card, utilizzando cartoncino bianco e diversi timbri:

Dapprima ho timbrato i fiori di Concord & 9th su cartoncino bianco, con versamark e polvere da embossing clear. Quindi li ho colorati sovrapponendo strati di distress ink Picked Raspberry diluito con acqua. Una volta asciutti li ho ritagliati e modellati con le mani.

Ho timbrato con lo stesso inchiostro 2 cornici usando il favoloso timbro di Florileges Design. Su una delle due cornici ho aggiunto colore col pennello. Ho ritagliato anche queste, sia all’esterno che all’interno.

Ho macchiato la base della card con lo stesso inchiostro e ho assemblato a card secondo lo sketch. Siccome mi sembrava un po’ vuota ho aggiunto le cuciture usando un timbro.

Andate sul blog ASI per vedere le interpretazioni del DT e partecipate!!

A presto

Gelsomina

Scatta e scrappa

Strano come titolo, per lo meno per chi non sa cosa sia l’ASI ed il meeting Nazionale del 2017!!

Ve lo spiego brevemente, ogni anno, l’ASI, l’associazione scrapbooking Italia, organizza per gli associati un meeting Nazionale, dove si possono seguire dei corsi e trascorrere un weekend insieme ad altre persone che hanno la stessa passione. Lo scorso anno è stato il mio prima Nazionale, è stato incredibile, 300 creativi hanno invaso un albergo e l’energia sviluppata in quelle giornate mi ha accompagnato nei mesi successivi. E proprio quando il ricordo scemava ecco che riparte L’eccitazione nell’attesa del prossimo. 

Tra le varie attività ci sono diverse sfide, quest’anno è stato richiesto di preparare un layout con i colori dell’evento, il cui logo è questo:


Questa invece è stata la mia interpretazione, la  prima prova

Ed poi il risultato finale


E come sempre ogni LO è indimenticabile, dalla concezione fino al completamento, ogni passaggio un’emozione.

Un bacio

Gelsomina