Hugs…gli abbracci ritrovati

Vite, affetti, lavoro, felicità, sogni, salute, tranquillità, abbracci….quante cose ci sono state tolte in queste ultimi mesi. Quanto è cambiata la vita di tutti noi? Quanto ci sono mancate anche le piccole cose più semplici…le passeggiate, le scampagnate con gli amici, gli abbracci? Tantissimo!

Sembra una vita fa ‘ quando alla domenica partivamo con le amiche per andare ad un meeting, ad un corso. Le nostre macchine erano cariche non solo di borse scrap, ma anche, anzi soprattutto, di felicità, risate, spensieratezza. Spesso in questo ultimo anno, nei momenti di tristezza e solitudine, ho sfogliato le tantissime foto scattate a questi incontri. Foto di visi sereni, di abbracci, foto di donne felici, di occhi che brillano.

Il progetto che vi propongo oggi contiene tutto questo, è un piccolo scrigno nel quale ho raccolto alcuni dei miei ricordi più belli di quelle domeniche. Un condensato di “scrapfelicità” potremmo dire! una specie di amuleto da tenere a portata di mano per sentire tutto il calore degli abbracci racchiusi in quegli scatti.

La struttura è di per sé semplice, una sorta di flip album, che racchiude però al suo interno una sorpresa. Curiose di vedere di cosa si tratta?

Come vedete le foto in questo progetto sono davvero tante, ma non ho saputo rinunciare a nessuno scatto, perché di ogni una di queste persone porto nel cuore un ricordo particolare!

Le misure delle fotografie sono molto diverse tra loro, le più grandi misurano 15×20 centimetri, mentre le più piccole solo 5×5. Volendo, aggiungendo altre pagine, ce ne sarebbero state anche un numero maggiore!

Vi lascio ora il video del progetto ed un secondo video tutorial nel quale vi mostro come realizzare il meccanismo popup.

a presto,

Patty

Materiali utilizzati per la realizzazione del progetto: