Timbri fatti in casa

In questi ultimi giorni mi sono dedicata a fare da sola i miei timbri. Nel corso degli anni ho provato vari modi, con i polimeri fotosensibili, con la gomma crepla ed infine con l’incisione, il “curving”. Di per sè non è molto difficile ma come in tutte le cose è necessario fare pratica e sperimentare per poter trovare i materiali, gli strumenti ed il metodo più idoneo a noi. Certo è che bisogna fare i conti con i materiali che manco a dirlo spesso si trovano solo oltreoceano.

IMG_1381

comunque documentando mi sono riuscita ha trovare  anche qui da noi dei materiali che si prestano bene a questa tecnica. Badate bene io non ho scoperto proprio nulla, con un po’ di pazienze nella rete si trovano tutte le informazioni necessarie, poi come già vi ho raccontato, al corso con Stephanie Ackerman ho avuto modo di provare questa tecnica con la sua preziosa guida.

IMG_1377

Il timbro che vedete è intagliato con delle sgorbie a U e V (reperibili nei negozi di belle arti) su un pezzo di adigraf, un tappetino di gomma verde adibito proprio allo scopo.

 

IMG_1379

Dopo un po’ avevo la mano anchilosata, ma i risultati non mi dispiacciono!!!

Gelsomina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...